annullamento viaggio e assicurazione

Assicurazione Annullamento viaggio: come funziona e cosa copre

Non sempre le cose vanno secondo i nostri piani e può capitare che siamo costretti a rimandare il nostro viaggio.

La questione diventa complicata quando non abbiamo stipulato per tempo una polizza di cancellazione viaggio.

Come funziona un’ “assicurazione annullamento viaggio”?

Una polizza assicurativa di cancellazione  funziona come un “parafulmine” poiché ti solleva da ogni onere finanziario legato all’annullamento del viaggio (qualsiasi sia il motivo della non partenza).

Poni  il caso di una bruttissima influenza che ti costringe a letto, 48 ore prima della tua partenza per il Giappone o per gli Stati Uniti; una prognosi di assoluto riposo dopo uno sfigato incidente 5 giorni prima di chiudere le valigie verso Egitto o  Marocco… Insomma, stipulare un’assicurazione completa ci permette di ottenere un rimborso spese in caso di annullamento della partenza.

Le migliori compagnie assicurative offrono questa clausola nelle proprie polizze viaggio.

Ecco cosa copre un’assicurazione di annullamento viaggio, facedo un paragone e comparando i prezzi delle famose compagnie assicurative:

 

 

GARANZIE MASSIMALE
I massimali indicati in questa tabella si riferiscono approssimativamente ai costi per ciascun Assicurato, sinistro e periodo assiciurativo, escludendo i sottolimiti previsti da ciascuna Compagnia.
a) Annullamento del viaggio – Rimborso penale Allianz xxx – Previsto secondo le Condizioni del Contratto
I costi irrecuperabili di viaggio inclusi sono:
– costi di viaggio e pernottamento rimasti inutilizzati AXA Il relativo premio è stabilito a seconda del massimale scelto. € 0
€ 500
€ 1.000
€ 1.500
€ 2.500
€ 3.000
€ 4.000
€ 6.000
€ 8.000
€ 10.000
– Penali di annullamento previsti da ciascuna clausola
– Costi di gestione pratica da parte della Conmpagnia scelta Columbus Assicurazioni Fino a €2.000 per Assicurato. Con franchigia prevista, di €75 a persona assicurata
– Fees di agenzia
– Costo del Visto turistico nel caso di un viaggio all’estero
Tasse aeroportuali Coverwise Fino a €5.000 per Assicurato. Con limite max €10.000 per viaggio
Adeguamento del carburante inclusi nel costo del viaggio
in caso di:
Morte, grave infortunio o malattia dell’Assicurato

Come richiedere il rimborso per l’annullamento del viaggio?

Ecco come puoi richiedere l’annullamento del viaggio ed il rimborso spese alla tua compagnia assicurativa:

  • Non appena hai la certezza di dover rinunciare alla partenza, comunica l’annullamento, in forma scritta, sia all’albergo in cui avevi deciso di pernottare, sia alla compagnia aerea. Apri una richiesta di rimborso alla compagnia assicurativa ed invia

Per ulteriori informazioni ti rimando a questo articolo: Assicurazione di viaggio ed annullamento

Scritto da: Serena Ariu

Aggiungi commento