le 10 fontane più spettacolari del mondo

Le 10 fontane più spettacolari del mondo

Un mix di arte e creatività frutto dell’ingegno umano, le fontane spesso diventano simbolo della città in cui si trovano. Con luci colorate, getti d’acqua e musica, queste opere architettoniche intrattengono chi le ammira.

Vediamo quali sono e dove si trovano le fontane più spettacolari del mondo.

  • La Fontana dell’Abbondanza, Singapore. Si tratta della fontana più larga del mondo, infatti la “Fountain of Wealth”, è entrata a pieno titolo nel Guinness dei primati con una circonferenza di 66 metri. È un anello di bronzo che poggia su quattro grandi pilastri obliqui. E’ alta 13,8 metri e il suo getto raggiunge i 30 metri di altezza.
  • Fontana dell’Aqualand Bahia di Cadice (Spagna). È un enorme rubinetto “sospeso in aria”, realizzato dallo scultore francese Philippe Thil. Il rubinetto sembra sospeso ma, in realtà il tubo che lo sostiene è nascosto all’interno del getto d’acqua che scorre. Non è l’unica, ce ne sono altre simili in Europa: al Santa Galdana Resort (Minorca) e a Ypres (Belgio).
  • Banpo Bridge di Seoul (Corea del Sud). È un ponte-fontana a due piani che attraversa il fiume Han. Tramite le migliaia di luci al led, dà vita ad uno spettacolo musicale sincronizzato. Il “concerto idrico” è visibile a mezzogiorno e dura circa 15 minuti e si ripete più volte nell’arco della giornata.
  • Fontana del Burj Khalifa di Dubai (Emirati Arabi). Si trova nel lago artificiale di Dubai, davanti al Burj Khalifa, il più alto grattacielo del mondo. Il ritmo di musiche tradizionali arabe e internazionali scandiscono i getti luminosi della fontana, che raggiungono fino a 152 metri di altezza.
  • Fontana del Bellagio di Las Vegas (USA). Questa spettacolare opera architettonica costata 50 milioni di dollari, offre eccezionali coreografie d’acqua grazie a una rete di tubazioni con oltre 1200 getti e oltre 4500 luci Led, accompagnata dai brani di artisti come Frank Sinatra e Celin Dion. Lo show si ripete ogni trenta minuti nel pomeriggio ed ogni quarto d’ora durante la sera.
  • Fontana di Trevi, Roma (Italia). Uno dei simboli dell’Italia nel mondo, la fontana di Trevi è famosa per le sue dimensioni: alta 25,9 metri, larga 49,15 metri e ogni giorno emette 80.000 metri cubi d’acqua. Ci sono voluti più di 30 anni per realizzarla e più di 10 artisti, di cui il Bernini, il più noto, e ben tre inaugurazioni con tre diversi papi.
  • Jet d’Eau di Ginevra (Svizzera). Non è una fontana, ma il getto d’acqua più alto d’Europa. Raggiunge i 140 metri e impiega soltanto un centinaio di secondi a ricadere nel lago di Ginevra.
  • Fontana dello Swarovski Crystal Wolrds, Wattens (Austria). All’interno del parco a tema Swarovski, si trova una collina dalle fattezze umane, con occhi di cristallo e acqua che sgorga dalla bocca. L’idea dell’architetto Austriaco André Heller è stata realizzata nel 1995 a Wattens, nei pressi di Innsbruck.
  • Crown Fountain di Chicago (USA). Si trova al Millennium Park di Chicago ed è formata da due schermi a led che alternano rapidamente i visi di più di mille abitanti della città”. Il getto d’acqua fuoriesce da un ugello posizionato all’altezza della bocca delle persone rappresentate. E’ stata progettata dall’architetto catalano Jaume Plensa e inaugurata nel 2004.
  • Volcano Fountain, Abu Dhabi. La Volcano Fountain, chiamata anche Al Shalall (cascata in Arabo), prende il nome dalla sua forma a vulcano. Di notte grazie ai giochi di luci sembrerà che l’acqua sia lava che fuoriesca dal cratere.
15-12-2017 %%%% 31-12-2017

 

Scritto da: Alice Marras

Aggiungi commento