grotte da vedere, le grotte più belle del mondo

Top 10 grotte da vedere

Non è un itinerario classico, ma visitare una grotta può essere un ottimo modo per trascorrere una giornata diversa all’insegna della cultura e del mistero. Le grotte possiedono un fascino unico e magico, nell’antichità si credeva fossero le porte del mondo sotterraneo oppure si pensava ospitassero presenze soprannaturali.

Un’escursione tra stalattiti e stalagmiti, pitture e fiumi sotterranei in quelle che sono state le dimore dei nostri antenati.

Ciò che caratterizza le grotte è la temperatura fresca e umida; alcune sono visitabili tutto l’anno, solitamente accompagnati da una guida esperta. Sarebbe opportuno avere anche una polizza viaggi, se volete fare un preventivo potete utilizzare il codice sconto holins di 10 euro dedicato ad Assicurazionediviaggio.com ,.

Ecco un elenco delle 10 grotte più belle e interessanti da visitare:

  1. In Cina sono considerate la nona meraviglia del mondo antico. Sono le 36 grotte Longyou, uno dei più grandi scavi sotterranei dei tempi antichi. Sono state scoperte nel 1992 e al loro interno sono state rivenute scultura in pietra. E’ ancora un mistero chi le abbia costruite.
  1. Il Royston Cave, in Inghilterra. E’ una grotta artificiale scoperta nel 1742. Contiene numerose sculture e incisioni di carattere religioso risalenti al 1200 d.C.
  1. L’Italia è ricca di grotte, tra le tante segnaliamo: la grotta del Gigante che si trova sull’altopiano del Carso, in Friuli Venezia Giulia. È la grotta turistica con la sala naturale più grande al mondo e infatti, nel 1995, questa grotta è stata inserita nel Guinness dei Primati; la grotta di Su Mannau, nella Sardegna meridionale. Al suo interno sono stati trovati manufatti di epoca fenicia e romana risalenti a circa 3000 anni fa.
  1. In Islanda, Ice Cave. Si trova nella laguna congelata di Skaftafel, è una delle grotte glaciali più famose al mondo. I numerosi blocchi di ghiaccio presenti al suo interno creano un meraviglioso spettacolo di luci.
  1. Francia, Grotta di Lascaux. Situata a Motignac, appartiene al patrimonio dell’umanità dall’UNESCO; al suo interno sono presenti affreschi del paleolitico.
  1. La Crystal Cave, in Messico, è stata scoperta per caso nel 2000, da un gruppo di scienziati in seguito alla perforazione di una falda acquifera. Prende il nome dalle bellissime formazioni cristalline che raggiungono anche i 30 metri d’altezza.
  1. La Glowwoom Cave, (Grotte delle lucciole), Nuova Zelanda. Queste grotte sono illuminate dalle lucciole che stanno al loro interno, uno spettacolo davvero suggestivo. I turisti possono percorrere un itinerario in barca attraverso il Waitomo River.
  1. In Scozia, sull’isola disabitata di Staffa, c’è la grotta marina Stingal Cave. E’ costituita da colonne esagonali di basalto, ed è nota per il suo tetto ad arco naturale e per gli echi prodotti dalle onde del mare.
  1. La Cueva del Fantasma, Venezuela, è considerata la Grotta più bella del mondo, perché è situata in uno dei luoghi più antichi e incontaminati del pianeta, vicino ad una delle più spettacolari cascate della terra!
  1. Una delle grotte più grandi e profonde al mondo è la Painted Cave di Santa Cruz Island, in California. E’ così chiamata per i colori che si possono vedere  al suo interno, derivati dalle alghe e dai licheni che ne ricoprono le pareti.

 

 

Scritto da: Alice Marras

Aggiungi commento